Generatore di Nomi per Negozi Alimentari

Come creare un nome vincente per un negozio di alimentari? 

In Italia quando si parla di negozio di alimentari, si prova una certa emozione. Se hai più di 50 anni, non potrai non ricordare la bottega all’angolo che vendeva prodotti locali, ma che ogni tanto aveva qualche prelibatezza che arrivava da lontano.

Il padrone conosceva tutti nel paese e accoglieva i suoi clienti sempre con un gran sorriso.

Ora il negozio di alimentari si è trasformato e ha perso la connotazione di business familiare, per diventare un’impresa con un notevole potenziale di incasso. 

Numerosi sono i negozi di alimentari, che dopo qualche anno decidono di aprire una succursale e di ampliare il proprio business.

Che tu appartenga alla corrente romantica del negozio di alimentari o a quella più moderna, a un certo punto dovrai decidere quale nome dare alla tua azienda.

Hai già in mente un’idea? 

Se la risposta è no, sei arrivato nel posto giusto.

Ho scritto questo articolo perchè so quanto sia difficile creare un nome per una nuova compagnia. Cosa puoi trovare nei prossimi paragrafi?

  • Le istruzioni su come utilizzare al meglio il Generatore di nomi per Negozi di Generi Alimentari, uno strumento gratuito realizzato per ideare nomi.
  • 20 nomi per negozi di alimentari, che ti serviranno quale fonte d’ispirazione.
  • Una serie di consigli per scegliere il nome migliore e avere successo nel tuo progetto.

Come utilizzare lo strumento Business Name Generator 

Come per il negozio di alimentari, anche il mondo del marketing è cambiato notevolmente. Se una volta il nome aveva una valenza relativa e spesso si associava al nome del proprietario, oggi il nome di un business è una componente fondamentale, in grado di influire in modo considerevole sul successo di una compagnia.

Per questo gli esperti del settore si sono impegnati a realizzare strumenti che potessero rendere il processo di naming, ossia di creazione del nome, più semplice ed immediato.

Il Generatore di nomi per Negozi di Generi alimentari fa parte di questi tool. Si tratta di un software gratuito, creato da un team di specialisti del marketing per le persone che non hanno grandi competenze in questo settore.

Cosa fa il Generatore di nomi per Negozi di Generi alimentari? 

Crea nomi rispondendo alle tue esigenze, infatti i nomi proposti vengono elaborati sulla base delle parole chiave che tu fornisci, a differenza di altri strumenti di questo tipo.

Utilizzare questo sito è facile ed intuitivo.

  1. Inserisci le parole chiave (vocaboli che descrivono il tuo business, la tua visione, la tua storia) e clicca su ‘Genera’;
  2. Seleziona i nomi migliori cliccando sulla stellina;
  3. Usa i filtri ‘Industria’ e ‘Nomi’ per focalizzare l’attenzione del software sulla tipologia di nomi che preferisci;
  4. Clicca sui nomi per vedere se il dominio è libero.

In pochi minuti riuscirai a padroneggiare al meglio questo strumento e potrai fare quante prove vuoi, il Generatore di nomi per Negozi di Generi alimentari è totalmente gratuito.

Unico suggerimento, ricorda di selezionare la lingua. Se pensi di aprire un negozio per il mercato italiano, probabilmente la soluzione la troverai scegliendo ‘Italiano’, ma se vuoi aprirti al mercato internazionale, magari aprendo un negozio di generi alimentari online, l’inglese potrebbe rivelarsi l’opzione migliore.

20 idee su come chiamare un negozio di generi alimentari

Grazie al generatore di Nomi per negozi di generi alimentari ho creato 20 nomi. Ho cercato di sfruttare al meglio i filtri e in alcuni casi ho scelto la lingua inglese. Il mio scopo è farti capire le potenzialità del generatore di Nomi per negozi di generi alimentari, ma anche aiutarti a trovare l’ispirazione.

  1. I quattro Alimenti
  2. Pausa sapore
  3. Il Regno Veg
  4. Da Giovanni
  5. Gusti Mediterranei
  6. Sapori di campagna
  7. Foodbia
  8. Funny Meal
  9. Green Life Supermarket
  10. Tutto pronto
  11. Il carrello online
  12. Supermarket La Baia
  13. M.A.T.A Alimentari
  14. SiRisparmia
  15. Spesa-net
  16. Shopping bag
  17. Il Negozietto
  18. Gusti dal mondo
  19. Omar market
  20. Hungry Vegan

Ogni nome presente nella lista nasce dall’idea di voler trasmettere qualcosa e dare un’informazione al cliente attraverso il nome.

Alcuni esempi?

Hungry Vegan e Il Regno del Veg, sono negozi che offrono prodotti vegani.

Omar market è un negozio di alimenti etnici – Omar è un nome molto usato nei paesi arabi.

IL Supermarket La Baia, si affaccia sulla baia.

Gusti mediterranei vende alimenti prodotti in Italia.

E il tuo negozio di alimentari cos’ha di speciale? Come puoi raccontare le tue peculiarità attraverso il nome?

I migliori negozi di alimentari 

Stai pensando a una serie di parole chiave da utilizzare, ma non ti viene in mente nulla? 

Inizia ad analizzare i nomi di altri business che si occupano di alimentari per schiarirti le idee.

Per aiutarti in questo processo ho pensato di dare un’occhiata ai nomi dei negozi di alimentari più famosi. 

Recentemente è uscita sul Sole 24 ore una classifica delle migliori catene di supermercati in Italia, che ne dici di osservare più da vicino il loro nome?

ESSELUNGA

Una catena di supermercati che ha avuto molta fortuna in Italia, ad oggi sono presenti più di 170 punti vendita in diverse regioni.

Come nasce il nome?

All’inizio la società venne chiamata Supermarkets Italiani S.p.A, successivamente furono i clienti stessi a suggerire il nome. Alla fine degli anni ‘60, la catena di alimentari creò uno slogan ‘vieni a spendere 1000 lire lunghe al supermarket con la esse lunga’. L’insegna di questa catena di supermarket infatti, presentava una S molto allungata nella parte alta.

Supermarkets Italiani era un nome troppo lungo e poco specifico, per questo la gente iniziò a riferirsi a questi negozi come quelli con la S lunga. E da qui l’idea di modificare il nome in Esselunga.

Cosa ci piace di questo nome?

  • Seppure sia stato creato agli inizi degli anni ‘70 rimane sempre moderno e originale;
  • Breve;
  • Semplice da ricordare;
  • Orecchiabile.

LIDL

La compagnia nasce nel 1930 a Berlino. Il nome originale era Lidl & Schwarz, ossia l’insieme dei cognomi dei suoi fondatori, Joseph Schwarz e Ludwig Lidl. Successivamente i due imprenditori decisero di lasciare solo LIDL, ma in maiuscolo. Questo permetteva di avere un nome più diretto ed efficace.

Cosa ci piace di questo nome?

  • E’ incisivo;
  • Facile da scrivere e pronunciare;
  • Rimane impresso nella mente.

CONAD

Il negozio di alimentari viene fondato nel 1962 nella città di Bologna. Il nome è in realtà un acronimo di Consorzio Nazionale Dettaglianti, la società cooperativa che ha dato il via al progetto.

Cosa ci piace di questo nome?

  • Unico;
  • Sempre al passo con i tempi;
  • Breve e orecchiabile;
  • Facile da pronunciare anche al di fuori del territorio italiano.

COOP

Il periodo tra la fine degli anni ‘60 e l’inizio degli anni ‘70 ha visto nascere importanti realtà nel campo degli alimentari, fra queste vi è la COOP. Il nome non è che la parte iniziale di Cooperative di Consumatori. L’azienda tuttora si presenta come una cooperativa aperta, democratica, solidale e indipendente.

Cosa ci piace di questo nome?

Come scegliere un buon nome per un negozio di alimentari?

Come hai visto anche le grandi catene di supermercati a un certo punto hanno deciso di cambiare nome.

Trovare il nome perfetto non è facile, bisogna conoscere alcune regole base del naming e porsi qualche domanda sul proprio business.

In questo paragrafo ti spiegherò cosa fare per scegliere un buon nome per un negozio di alimentari.

Analizza la tua attività

Spesso si sceglie il nome di un negozio in maniera istintiva. Questo è un errore comune, da evitare. 

Prima di creare un nome bisogna avere le idee chiare sulla propria attività, non solo sul suo presente, ma in particolare sul futuro.

Il nome infatti, fa parte del business, cresce e si evolve insieme a lui. Ad esempio se nei tuoi progetti vi è quello di aprire dei negozi all’estero, devi cercare un nome non troppo italiano.

In futuro vuoi vendere i prodotti online? Pensa se il tuo nome potrebbe funzionare in questo contesto.

L’obiettivo è trovare un nome che sia in grado di adattarsi al tuo negozio di alimentari e che rimanga sempre giovane e moderno, vedi Esselunga.

La semplicità non è una cosa semplice

Questa famosa frase di Charlie Chaplin è perfetta per il mondo dei naming. 

Un buon nome deve essere semplice, spesso però confondiamo semplicità con banalità.

Non cadere in questo tranello, cerca un nome breve e facile da pronunciare, ma che sia comunque d’impatto.

Quali tecniche utilizzare per raggiungere questo scopo?

  • Gli acronimi. Ossia unire tra loro le iniziali di diverse parole, come ha fatto CONAD. Si tratta di un modo intelligente per ideare nomi orecchiabili, vincenti e unici; 
  • Combinare parole tra di loro. Prendi una serie di vocaboli che ti rappresentano e dividili in due parti. Riesci a creare un nome unico e dal suono gradevole legando due termini?
  • Inserire numeri o congiunzioni. I numeri possono essere un’arma vincente per essere originali. Quali numeri usare? Bè, dipende da te. Ecco alcune idee: la data di nascita dell’attività, il numero di negozi di una catena di supermarket, il numero di brand presenti nel negozio.

Non dimenticare i competitor

Molti sono i casi in cui in preda all’entusiasmo si sceglie un nome, per poi scoprire che è simile a quello di un competitor.

Una rapida ricerca su internet ti aiuterà a capire se esistono attività con un nome che ricorda il tuo. Ti suggerisco di non cercare solo su google, ma anche sui canali social; spesso piccole attività preferiscono non aprire una pagina web, ma si presentano ai clienti attraverso Facebook o Internet.

Che tipo di negozio di alimentari vuoi aprire?

Per scegliere il nome per un negozio di alimentari devi definire quale tipologia di negozio vuoi aprire. Esistono supermarket che offrono prodotti generici, ma servizi innovativi, e market che si concentrano sulla vendita, ad esempio, di alimenti per vegani o per gli sportivi.

Tu a quale categoria appartieni?

Se il tuo scopo è creare un negozio che si occupa in particolare di un certo gruppo di alimenti, lo devi assolutamente raccontare attraverso il tuo nome. 

Hai in mente di proporre qualcosa di nuovo? Cerca un nome che esprima la tua capacità di essere originale e al passo con i tempi.

Il tuo sogno è aprire una catena di supermarket? Scegli un nome con una sola parola, che possa essere pronunciato anche da persone di altre nazioni.

Usa il generatore di nomi per negozi di generi alimentari

Non pensare di dover fare tutto da solo, usa il Generatore di nomi  per negozi di alimentari durante la ricerca del nome.

Perchè ti è utile?

  • Ti aiuta a focalizzare l’attenzione sulle parole chiave;
  • E’ una fonte d’ispirazione. Capita spesso che un nome proposto diventi quello perfetto con semplici modifiche;
  • Il software è stato creato da esperti del settore. Utilizzando questo strumento avrai al tuo fianco gratuitamente un professionista del marketing;
  • Puoi controllare la disponibilità del dominio associato al nome con un semplice click.

Un buon nome deve essere Web-Friendly

Personalmente credo che nel 2022 anche una piccola attività deve pensare in grande. Anche se non hai in mente di aprire una pagina dedicata al tuo negozio di alimentari nell’immediatezza, sono certa che prima o poi vorrai avere un sito tutto tuo.

Quindi cerca un nome con un dominio disponibile, ma che sia anche facile da scrivere e corto. I clienti devono avere la possibilità di trovarti online con estrema semplicità.

Frequently Asked Questions (FAQ)

Un nome vincente per un negozio di alimentari deve essere breve, facile da ricordare e da pronunciare. Le catene di supermercati più famose hanno un nome formato da una sola parola. Alcuni esempi? Despar, Conad, Esselunga, Lidl.

Il nome perfetto dipende anche dalla visione che hai del tuo negozio di alimentari. Se pensi di aprire un supermarket generico il nome deve essere unico, ma non troppo specifico. Vuoi aprire un negozio con prodotti solo per gli sportivi? Allora è il caso di usare un nome magari un po’ più lungo 2-3 parole, ma che dica esplicitamente ai tuoi clienti cosa possono trovare sugli scaffali.

Grazie ad internet sarai in grado di portare a termine il processo del naming in maniera autonoma. Nel web ci sono molti articoli che spiegano come creare un nome, in più hai a disposizione il Generatore di Nomi per negozi di Generi Alimentari, uno strumento in grado di suggerirti centinaia di nomi.
We use cookies to offer you our service. By using this site, you agree to our: Cookie Policy