Generatore di Nomi e Idee per Aziende di Candele

Genera idee per il nome della tua Azienda nel mercato delle Candele.

Come creare un nome per un’azienda produttrice di Candele ? 

Stai per realizzare il sogno di aprire un’azienda di candele tutta tua. Finalmente potrai creare la tua impresa a tua immagine e somiglianza, provare nuove combinazioni di essenze, proporre profumazioni innovative, creare candele con forme particolari. 

Ma hai pensato al nome che vuoi dare alla tua società? Probabilmente avrai già qualche idea in mente, devi sapere però, che trovare il nome perfetto per un business è un aspetto importante, da non sottovalutare. Bisogna dedicare il giusto tempo a questa attività per scegliere un nome originale e accattivante.

In questa guida ti aiuterò a capire meglio come svolgere questo lavoro in maniera efficace, in modo da ottenere i migliori risultati commerciali sfruttando il nome. Imparerai anche a usare uno strumento gratuito, il Generatore di Nomi e Idee per aziende di candele. 

Infine, daremo un’occhiata a qualche compagnia famosa in questo settore, per scoprire i segreti che si svelano dietro ad ogni nome. 

Come utilizzare lo strumento Business Name Generator

Per ottenere i migliori risultati bisogna utilizzare gli strumenti giusti ed è per questo che voglio parlarti del Generatore di Nomi e Idee per Aziende di Candele.

Di cosa si tratta? Di un sito in grado di creare dei nomi per aziende. L’intelligenza artificiale lavora creando combinazioni di parole con l’obiettivo di proporre nomi per società, adatti a ciascun settore. E se i nomi proposti non ti convincono, ti saranno comunque utili per elaborare le tue idee.

Come funziona? Una volta scelta la lingua in cui deve operare l’Intelligenza Artificiale si inseriscono le parole chiave relative al settore di interesse. 

Per esempio, nel campo delle candele si possono selezionare vocaboli come romantico, rilassante, avvolgente, caldo ecc. 

Si clicca su ‘Genera’ e in brevissimo tempo il Generatore di Nomi e Idee per Aziende di Candele fornirà delle opzioni.

I risultati possono essere filtrati selezionando l’Industria su cui si deve focalizzare l’Intelligenza Artificiale (Alimentare, Bellezza, Caffè, Eventi ecc) e il tipo di nome che si preferisce (singolare, plurale, maschile, femminile).

Probabilmente saranno diverse le combinazioni di vocaboli che cattureranno il tuo interesse, ti suggerisco di cliccare sulla stellina in modo da inserirle in ‘Idee Salvate’.

Infine, controlla direttamente dal sito del Business Name Generator che i domini associati ai tuoi nomi preferiti siano disponibili. Analizzeremo questo aspetto più in dettaglio nei prossimi paragrafi.

Perché il Generatore di Nomi e Idee per Aziende di Candele è diverso dagli altri? 

Navigando su internet troverai numerosi siti che offrono un servizio simile a quello del Generatore di Nomi e Idee per Aziende di Candele. 

Quali vantaggi offre questo strumento rispetto ad altri?

  1. E’ in grado di creare nomi per tutti i tipi di settori. Non si focalizza solo sui Business più popolari, ma permette anche a nicchie particolari, come quella delle imprese che producono candele, di trovare idee utili per il nome;
  1. Utilizzare il Generatore di Nomi e Idee per aziende di candele è totalmente gratuito. Anzi, si consiglia di provare diverse combinazioni, di far lavorare il sito più volte per arrivare alla soluzione migliore. Mi piace pensare di poter usare uno strumento fino a quando ne ho bisogno, senza aver timore di sbagliare;
  1. La presenza dei filtri permette di ottenere risultati migliori;
  1. Le combinazioni di parole vengono create tenendo in considerazione le precedenti interazioni con il sito. Considerando che più di 3.000.000 di utenti hanno utilizzato il Business Name Generator, l’Intelligenza Artificiale riesce a creare migliori associazioni anche grazie all’esperienza.

20 idee su come chiamare un’azienda di candele

Ti ho parlato del Generatore di Nomi ed Idee per aziende produttrici di candele, lo trovo uno strumento davvero utile e grazie ad esso ho creato 20 possibili nomi.

Puoi usarli per dare un nome al tuo brand o come punto di partenza per sviluppare un nome innovativo ed indimenticabile.

  • Fantasie in Rosa
  • Il folletto Romantico
  • Infinite Emozioni
  • Maestra Marta
  • Cereria Armando
  • Veg – Candele & Emozioni
  • Le fate innamorate
  • White Night
  • Meditamare
  • Mille Sogni
  • Indian Dreams
  • OrArmonia
  • Natural Relax
  • Eco Candele
  • Slow & Light
  • Joy Candele
  • Beyond Aroma
  • Mama Mia Candles
  • Le candele romane
  • Only MII

Consigli utili per scegliere il giusto nome per un’azienda produttrice di candele 

Stai per iniziare un viaggio ricco di emozioni e ti stai avventurando in un business in forte crescita, nel 2020 il mercato globale nel settore delle candele è stato di 533 milioni di dollari e si prospetta possa raggiungere i 690,8 milioni di dollari nel 2028. 

Per rendere il tuo progetto vincente dovrai dedicare del tempo alla scelta del nome ideale, seguire solo l’ispirazione potrebbe non bastare. 

Ti consiglio di tenere in considerazione qualche regola del naming per ottenere migliori risultati. 

Non prendere paura, nulla di troppo complicato, solo alcuni accorgimenti che ti aiuteranno a svolgere il tuo lavoro al meglio e ottenere un nome soddisfacente, sia per te che per la tua clientela.

Utilizza il nome per mandare un messaggio

Se hai una figlia, probabilmente la prima idea che ti viene in mente è quella di usare il suo nome per nominare la tua azienda. Seppure il principio non sia del tutto sbagliato, è meglio aggiungere qualche dettaglio e raccontare attraverso il nome qualcosa di te e dei tuoi prodotti.

Enfatizza ciò che distingue le tue candele dalle altre, racconta la tua storia e le emozioni che questo lavoro crea in te. I sentimenti sono un mezzo potente per arrivare direttamente al cuore dei clienti e catturare la loro attenzione.

Evita nomi complessi da leggere o scrivere

Quando pensi al nome per il tuo business devi essere originale, ma questo non vuol dire che devi cadere nel tranello di creare combinazioni di vocaboli troppo complicati o difficili da pronunciare. Ad esempio, risulta una buona idea attingere termini da altre lingue, crea un senso di mistero e attira l’attenzione, ma è importante che chiunque possa parlare della tua attività senza rimanere confuso.

A patto che il tuo nome non sia davvero molto particolare, preferisci nomi brevi 2-3 parole massimo, a quelli lunghi. Anche da un punto di vista commerciale risulterà più semplice costruire un brand con un nome corto, pensa solo al fatto che dovrai inserirlo su un logo o un bigliettino da visita.

Assicurati che il tuo nome sia unico

Il nome serve a distinguere un’azienda, a creare un legame con i clienti, a far conoscere i propri prodotti e le loro caratteristiche. E’ importante che sia riconoscibile, facile da ricordare e che non si possa confondere con altre attività.

Ti basterà fare un po’ di ricerche su Google per capire se il nome che hai pensato di utilizzare è già stato scelto da qualcun altro. 

Per quanto possibile cerca un nome completamente differente da altre aziende che operano nel tuo settore, e possibilmente che non assomigli troppo anche ad altre attività. 

Può capitare che l’utente distratto cercando un’azienda produttrice di candele poi si ritrovi in un sito di cosmetici, solo perchè il nome è simile. In alcuni casi questo fa perdere l’attenzione sul tuo business e porta il cliente ad abbandonare l’idea di acquistare da te.

Controlla che il dominio associato al nome sia disponibile

Questo è un aspetto che i non esperti del settore tendono a sottovalutare. A volte si crea un nome molto bello, ma che non è adatto a internet. 

Oggi il web è il canale principale per fare ricerche, quindi anche se il tuo business è piccolo ti consiglio di creare un sito, potresti valutare anche l’opzione di vendere i tuoi prodotti attraverso di esso. Considera che in Italia nel 2021 il comparto dell’e-commerce ha registrato un fatturato di 64 miliardi di euro, quindi potrebbe rappresentare un’ottima fonte di guadagno per te.

Per quanto riguarda il sito dedicato alla tua attività è meglio che abbia lo stesso nome della tua impresa, così è più semplice da trovare. Ricorda quindi, di utilizzare il Generatore di Nomi e Idee per Aziende di Candele per controllare la disponibilità del dominio associato al nome. 

I 5 migliori brand di candele in Italia

Sai quali sono i 5 brand italiani che producono candele più conosciuti? Ti sei mai soffermato a capire come è nato il loro nome? Hai mai analizzato i punti di forza e quelli deboli del loro nome?

Credo che osservare gli altri nomi sia un’ottima strategia per imparare, ecco perché ho deciso di scrivere questo paragrafo. Le 5 aziende che ho selezionato sono:

  • Acqua di Parma
  • Coreterno
  • Cereria Bianchi
  • La fabbrica delle Candele
  • Ava & May

ACQUA DI PARMA

Il nome nasce nel 1916 ed è ispirato a una colonia creata dal Barone Carlo Magnani. Negli anni il brand è cresciuto proponendo anche prodotti per il corpo e per la casa, tra cui le famose candele.

Le candele acqua di Parma sono tra le più conosciute in Italia, in questo caso il nome non è stato scelto per le candele, ma per un articolo di bellezza. Acqua infatti rappresenta la colonia e Parma, la città di origine del fondatore.

Cosa possiamo imparare da questo nome?

In realtà il nome nel caso delle candele è fuorviante, ma la fama del marchio è talmente consolidata che è più conveniente non modificare il nome, ma utilizzarlo a proprio vantaggio. Anche altre aziende italiane hanno fatto lo stesso come Armani o Gucci.

CORETERNO

Coreterno è un’azienda fondata da Michelangelo Brancato e Francilla Ronchi. Gli oggetti creati da questo brand sono provocatori, mistici e vogliono suscitare emozioni potenti.

Il nome in questo caso è un’unione impeccabile tra due termini ‘core’, ossia cuore come si dice a Roma ed ‘eterno’. Cosa imparare da questa azienda? Che si possono utilizzare parole dialettali per creare un nome che può essere presentato anche sui mercati internazionali.

CERERIA BIANCHI

Il brand produce sia candele per la casa che per le liturgie. L’azienda nasce a Varese nel 1902 e nel 1908 le viene conferito il titolo di Cereria Vaticana.

Cosa ci dice questo nome? Che la compagnia vuole puntare tutto sulla sua storia e la sua lunga tradizione. Non è interessata a creare un nome nuovo o moderno, ma vuole mantenere il nome iniziale, che indica immediatamente il settore di cui si occupa.

Il bianco è chiaramente il colore delle prime candele, che venivano prodotte totalmente in maniera artigianale per essere utilizzate durante le cerimonie liturgiche.

LA FABBRICA DELLE CANDELE

Un’impresa nata nel 2001 che produce candele artistiche, decorate o dipinte a mano. Il negozio si trova a Roma, ma spedisce i suoi articoli in tutta Italia.

Nel sito non si dice molto sull’origine del nome, personalmente mi ricorda un titolo di un famoso film degli anni 70 ‘Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato’. A mio parere un nome semplice, ma in grado di evocare qualcosa di già conosciuto. Questo lo rende facile da ricordare e crea una maggiore curiosità nel cliente.

AVA & MAY

Ava & May è un brand di candele molto apprezzato, con articoli fatti a mano, completamente vegani e con fragranze originali.

Perchè questo nome? In realtà l’azienda non lo dice. Sarà legato al nome di chi ha fondato l’attività? May rappresenterà un mese o una data particolare? 

Quello che conta è che è un nome breve, facile da ricordare e molto incisivo, una volta scritto all’interno del logo o sui prodotti.

Frequently Asked Questions (FAQ)

Nel campo delle candele un nome vincente deve essere unico e originale. I punti di forza di un buon nome? Breve, in grado di suscitare emozioni e ricordi, il dominio ad esso associato deve essere disponibile.

L’azienda più importante di candele è la Yankee Candle, negli Stati Uniti il 46% delle candele vendute appartengono a questo brand. In Italia tra i brand più apprezzati troviamo Zara Home, Le Couvent Maison de Parfum, Ava & Maya.

Per sfruttare al meglio il Generatore di nomi e Idee per Aziende di Candele è importante la scelta delle parole chiave. Selezionate termini che raccontano la vostra storia, il vostro rapporto con le candele e i profumi, il futuro del vostro brand.
We use cookies to offer you our service. By using this site, you agree to our: Cookie Policy